Corsi di Training autogeno

Sostegno all'individuo

Il training autogeno conosciuto e diffuso in tutto il mondo come “tecnica di rilassamento”, consiste in un insieme di tecniche psicoterapeutiche fondate sull’autodistensione da concentrazione e capaci di influire positivamente sul sistema neurovegetativo, consentendo il controllo e il ripristino del buon funzionamento di organi e di sistemi di organi su cui si scaricano le tensioni e i conflitti psichici. Questa tecnica quindi è uno strumento di cambiamento che opera a tre livelli:
1. livello fisiologico, favorendo un riequilibrio del Sistema Nervoso Vegetativo e del Sistema Endocrino, entrambi strettamente connessi ai vissuti emotivi;
2. livello fisico, migliorando lo stato di benessere e di salute generale;
3. livello psicologico, aiutando a ristrutturare le proprie reazioni negative e migliorando alcuni vissuti psicologici.

Training autogeno in gravidanza

Il Training Autogeno è utilissimo anche in gravidanza, ha l’obiettivo di contrastare stati di squilibrio emozionali in gravidanza e nel corso del parto. Il momento della gravidanza, del travaglio, del parto e del puerperio sono accompagnati da cambiamenti emotivi e fisiologici che avvengono sia internamente che esternamente. Praticare il Training Autogeno in questa fase della vita permette di attenuare i disturbi che possono presentarsi nei primi mesi di gravidanza quali nausea e vomito, stitichezza, stanchezza e ipersonnia, sentimenti contrastanti nei confronti del proprio corpo e del nascituro, sbalzi umorali. Di conseguenza la mamma si porrà in modo più armonioso nei confronti del neonato affrontando con maggiore serenità la fase successiva al parto: il puerperio.

» Torna alle attività individuali